Alcuni pareri su Alfredo Balducci

 

“Balducci è un commediografo fecondo che possiede un preciso linguaggio drammaturgico ed una ricca immaginazione.

(Roberto De Monticelli, su Il Corriere della Sera, per Il vento e i giorni)

 

“Alcune scene delDon Giovanni al rogo’ sono tra le migliori del teatro italiano del nostro tempo.“

(Ruggero Jacobbi, per “Don Giovanni al rogo)

 

Questo autore possiede un pregio indubbio: lo stile.”

(Roberto Rebora, su Sipario, per “I dadi e l’archibugio)

 

“E’ una commedia scritta su un delicato filone ironico-lirico.

(Odoardo Bertani, su Avvenire, per Incontro al Carrobbio)

 

“Onorata del Premio Riccione di quest’anno,La nuova isola’ di Balducci dimostra alla prova scenica di essere sicuramente meritevole del riconoscimento.“

(Ghigo De Chiara, su l’Avanti, per “La nuova isola)

 

“Balducci ha al suo attivo una produzione non priva di qualità e continuità di ispirazione.“

(Giorgio Prosperi, su Il Tempo, per “Un cielo di cavallette)

 

“’Labirinto’ è un interessante duello seguito con schietto gradimento dal pubblico.

(Paolo Paganini, su La Notte, per “Labirinto)

 

per ogni eventualità, rivolgersi ad:

 

Alessandro Balducci      Via Cicco Simonetta, 12      20123 Milano     Italia

 

Telefoni: (+39) 02.58.10.79.79  (+39) 338.83.02.412 Fax: (+39) 02.89.95.01.51

 

 

www.alfredobalducci.it        alessandrobalducci@tiscali.it

 

 

 

Pagina principale                       Profilo critico

Le schede dei testi      Leggi o preleva i testi

 Estratti da opere storico – letterarie

Un'intervista all'autore

Intervento al convegno su Ruggero Jacobbi

Un cinegiornale Luce del settembre 1961